Via Verrio Flacco, 60 - 00177 Roma (RM) roma5@cri.it 062147692

CARRELLO DELLA SOLIDARIETA’

Il nostro Comitato partecipa all’iniziativa Carrello della Solidarietà, tramite cui è possibile donare i prodotti alimentari e di prima necessità da destinare alle famiglie più bisognose.
Ogni giorno, i supermercati che aderiscono alla campagna, metteranno a disposizione un vero e proprio carrello, dove sarà possibile lasciare la spesa solidale; i nostri Volontari procederanno poi al ritiro, all’organizzazione dei pacchi alimentari e alla distribuzione presso le famiglie, segnalate dal Comune.

Chiunque necessiti di aiuto, potrà contattare il numero 340.2915613.

Aderiscono a questa iniziativa i seguenti supermercati:
TUODì
• via dei castani 187
• via dei platani 56
• via della stazione prenestina 23/27
• via delle gardenie 177

CASTORO
• via Erasmo gattamelata 124
• via acqua bulicante 162

CARREFOUR
• via filarete 288

 

EMERGENZA CORONAVIRUS

[DAL SITO DEL MINISTERO DELLA SALUTE]
Per prevenire il contagio e limitare il rischio di diffusione del nuovo coronavirus, è fondamentale la collaborazione e l’impegno di tutti a osservare alcune norme igieniche.
Nel Dpcm pubblicato in Gazzetta ufficiale il 4 marzo è chiesto a scuole, università e uffici pubblici di esporre le seguenti misure di prevenzione igienico sanitarie, e ai sindaci e alle associazioni di categoria di promuoverne la diffusione anche negli esercizi commerciali (dalle farmacie ai supermercati).

L’Istituto superiore di sanità (Iss) sottolinea che queste misure di distanziamento sociale “hanno lo scopo di evitare una grande ondata epidemica, con un picco di casi concentrata in un breve periodo di tempo iniziale che è lo scenario peggiore durante un’epidemia per la sua difficoltà di gestione”. “Nel caso del coronavirus – spiega l’Iss – dobbiamo tenere conto, inoltre, che l’Italia ha una popolazione anziana, peraltro molto più anziana di quella cinese, e bisogna proteggerla il più possibile da contagi. Le misure indicate dalle autorità quindi vanno seguite nella loro totalità”.

A chi rivolgersi

In caso di sintomi o dubbi, rimani in casa, non recarti al pronto soccorso o presso gli studi medici ma chiama al telefono il tuo medico di famiglia, il tuo pediatra o la guardia medica. Oppure chiama il numero verde regionale.

Numeri verdi regionali
Le Regioni hanno attivato numeri dedicati per rispondere alle richieste di informazioni e sulle misure urgenti per il contenimento e la gestione del contagio del nuovo coronavirus in Italia:

  • Basilicata: 800 99 66 88
  • Calabria: 800 76 76 76
  • Campania: 800 90 96 99
  • Emilia-Romagna: 800 033 033
  • Friuli Venezia Giulia: 800 500 300
  • Lazio: 800 11 88 00
  • Lombardia: 800 89 45 45
  • Marche: 800 93 66 77
  • Piemonte:
    • 800 19 20 20 attivo 24 ore su 24
    • 800 333 444 attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 8 alle 20
  • Provincia autonoma di Trento: 800 867 388
  • Provincia autonoma di Bolzano: 800 751 751
  • Puglia: 800 713 931
  • Sardegna: 800 311 377
  • Sicilia: 800 45 87 87
  • Toscana: 800 55 60 60
  • Umbria: 800 63 63 63
  • Val d’Aosta: 800 122 121
  • Veneto: 800 462 340
  •  Liguria: 112
  • Molise 0874 313000 e 0874 409000   
  • Piacenza: Nel Comune di Piacenza per informazioni contattare il 0523 317979: attivo dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 18 e il sabato dalle 8 alle 13
  • Abruzzo Nella Regione Abruzzo per l’emergenza sanitaria sono attivi i seguenti numeri:
    ASL n. 1 L’Aquila: 118
    ASL n. 2 Chieti-Lanciano-Vasto: 800 860 146
    ASL n. 3 Pescara: 118
    ASL n. 4 Teramo: 800 090 147

Numero di pubblica utilità 1500

Attivo anche il numero di pubblica utilità 1500 del Ministero della Salute.

Numero unico di emergenza

Contattare il 112 oppure il 118 soltanto se strettamente necessario.  

 

UN CAFFE’ CON LA CRI

In questi giorni ci viene chiesto di RIMANERE A CASA, e purtroppo non tutti hanno compagnia tra le mura domestiche e rimangono soli..
Ecco perchè abbiamo ideato il progetto UN CAFFE’ CON LA CRI! E’ un servizio che mettiamo a disposizione della popolazione per interrompere la monotonia di queste giornate, scambiando due chiacchiere con i nostri Volontari, proprio come se prendessimo insieme un caffè!

Potete prenotare la vostra telefonata, scrivendoci al numero 345.1747067, saremo noi a richiamarvi!

RACCOLTA FONDI

In questo periodo di estrema EMERGENZA, abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti per poter garantire adeguato supporto alla popolazione.

Potete aiutarci con le vostre donazioni sul c/c intestato a CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO MUNICIPIO 5 DI ROMA – BANCA POPOLARE DI SONDRIO – IBAN: IT 87 H 05696 03205 000 008 227 X80

Aiutare Noi significa aiutare Voi stessi!

A SCUOLA CON LA CRI
I nostri Volontari sono disponibili per raccontare a studenti e professori le nostre attività, cosa facciamo e chi siamo!
Ma anche per fare lezione e parlare di tanti altri argomenti insieme!
Se siete interessati, contattateci al numero ☎️345.1747067, oppure via mail 📧roma5.sviluppo@lazio.cri.it e organizziamo la nostra lezione!

 

CRI X LE PERSONE
A Roma i Volontari della Croce Rossa sono pronti per aiutare anziani soli o persone fragili portando la spesa o i farmaci a domicilio. Il tempo della gentilezza è ora.
Per ricevere supporto, basta chiamare il numero verde 800.065510, che è attivo ogni giorno a qualunque ora. Vi risponderà un operatore della Croce Rossa che gestirà la Vostra richiesta di aiuto.
Qualora doveste incorrere in lunghe attese, vi informiamo che è possibile anche inviare un SMS al numero 4353535 e verrete richiamati il prima possibile.

 

 

ELEZIONI PRESIDENZIALI
CROCE ROSSA ITALIANA
MUNICIPIO 5 DI ROMA

A seguito delle elezioni Presidenziali, che si sono svolte il 16 Febbraio 2020 presso il nostro Comitato, abbiamo il piacere di presentare di comunicarvi che sarà MARZIA PIERINI la nuova Presidente del Comitato CRI Roma 5, con il supporto dei Consiglieri LAURA GABBARD, ROBERTA PIERINI, DAMIANO CARDAMONE e ANDREA VASAPOLLI, quest’ultimo come Consigliere Giovani.